FacebookOknotizieLinkedInPrintShare

DALLO SCUDETTO AD AUSCHWITZ

“Mi sembra si chiamasse Weisz, era molto bravo ma anche ebreo. Chi sa come è finito”.

Enzo Biagi

collana:
Anno: 01/01/2007 | Pagine: 208 | € 14,00 | ISBN: 978-88-7424-200-9

Il libro

Matteo Marani, Direttore del Guerin Sportivo, autore del libro “Dallo scudetto ad Auschwitz” (Aliberti editore, 2007), racconta il suo viaggio-inchiesta alla scoperta di Arpad Weisz, allenatore ebreo-ungherese che vinse lo scudetto 1929-30 con l’Inter e altri 3 campionati con il Bologna.
Costretto a lasciare l’Italia dalle leggi razziali promulgate da Mussolini, si rifugiò con la moglie e i due figli prima in Francia e poi in Olanda, dove venne catturato con tutta la famiglia e deportato ad Auschwitz.
Qui morirono tutti e quattro.

Dallo stesso autore

Dalla stessa collana